Cos’è il Movimento?

Il MoVimento5Stelle non è un partito e non intende diventarlo; il Movimento è una libera associazione di cittadini priva di struttura piramidale, organi direttivi o segreterie che consente l’autonoma organizzazione di ciascun gruppo, presente in Italia o all’estero. (si, il Movimento esiste anche all’estero!).

Fulcro del MoVimento è il blog di Beppe Grillo, il quale non esercita alcuna influenza nella gestione delle attività e nelle decisioni locali; egli svolge il ruolo di garante e portavoce, aiutando il MoVimento attraverso la sua visibilità.
Il Movimento si propone come canale attraverso il quale cittadini consapevoli mettono in rete le proprie energie, le proprie intelligenze, le proprie esperienze, culture, idee, proposte per il solo fine di rendere questo Paese un posto migliore.

movimento-5-stelle_INTERNA-NUOVA

Il M5S non ha ideologie di sinistra o di destra, ma si è dotato di un insieme di proposte che si catalizzano nel voler dare consapevolezza ai cittadini, nel voler restituire alla popolazione la facoltà di decidere il destino del paese e ridurre i costi della (mala) politica.

parlamento-pulitoIl M5s rifiuta infatti i rimborsi elettorali, propone e attua la riduzione degli stipendi degli eletti e auspica l’abolizione delle province, non partecipando alle relative competizioni elettorali per coerenza. Accanto a questi aspetti fondamentali si aggiungono l’incandidabilità di condannati ed imputati, la negazione dei politici intesi quali “dipendenti” (divieto di più di due mandati ) e la contrarietà a qualunque alleanza o coalizione con partiti, tutto ciò per assicurare e mantenere la propria indipendenza.

Nel MoVimento non si entra, nel MoVimento ci sei già dentro nel momento in cui decidi di non delegare più ai dirigenti dei partiti le scelte strategiche e amministrative. Chiunque vuol dare il suo contributo, diventando un cittadino a 5 stelle (in gergo chiamato Attivista) dovrebbe come prima cosa informarsi capire quali sono gli assiomi che stanno alla base del Movimento 5 stelleleggendo il Non-Statuto, la Carta di Firenze e il Programma 2.0.
Per essere un cittadino a 5 stelle non è sufficiente mandare al MoVimento le vostre idee e proposte chiedendo che vengano messe in atto, è necessario che ogni proposta o idea sia accompagnata dalla vostra disponibilità ad essere i primi ad attivarsi perché possa essere applicata.
cittadini a 5 stelle, insieme, si informano in rete cercando di bypassare i media tradizionali, tradizionalmente asserviti al potere temporaneo, cercando la fonte delle notizie, formandosi un pensiero personale e approfondiscono, studiano, guardano alle esperienze positive di altre amministrazioni italiane e non solo.
cittadini a 5 stelle attivano le proprie capacità intellettive e di analisi e le mettono in condivisione con altri cittadini. Sembra difficile, ma in realtà è semplicissimo, basta essere “VIVI” nell’accezione più bella di questo aggettivo.

Il futuro è adesso… non restiamo a guardare.

Share Button